Fermati a guardare

UN “SEMAFORO” NEL “BOSCO CHE SUONA”
INVITA A SPALANCARE GLI OCCHI
SUGLI ABETI DI RISONANZA

opera di land art realizzata con cubi di legno e foglie
di Marco Nones
Valmaggiore – Predazzo, sabato 2 ottobre 2010


3 thoughts on “Fermati a guardare

    1. Grazie Franco, il semaforo mi si è acceso a Cortina… Ne ho appena finito un altro per rinoceronti, intitolato “SEMAFO-RINO”… Un’idea del mio amico Dario. Tu cosa stai combinando? Ciao!

  1. …trooooooooooppo bellino! Posso dire ‘Io c’ero’!!!
    E poi sono a conoscenza anche dei materiali ‘segreti’ che sono stati utilizzati per fare ‘Rino’!!! Ma quante ne so? ;)) Ciaoooooo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...