ASSISI, L’IRROMPERE DELLA VITA

  

Sorgente

Dall’8 dicembre 2010 al 2 febbraio 2011

“L’IRROMPERE DELLA VITA”

MOSTRA COLLETTIVA AL CONVENTINO

DEL MUSEO DELLA PORZIUNCOLA

DI

MARCO ARMAN,

ROBERT BOSISIO,

MARCO NONES,

ANNALISE PICHLER, 

MATTIAS SIEFF, 

LARA STEFFE

ELIO VANZO

E PAOLO VIVIAN 

 

Attesa. Nascita. Vita. Tre evocazioni fuori dal rigore,

dagli schemi, dalla tradizione.

Ed è così che il concetto di arte sacra si apre alla sacralità

di un respiro, di un gesto lieve, quotidiano, semplice.

Questa è la sfida che mi ha portato a organizzare la mostra collettiva

“L’irrompere della vita” ad Assisi

con artisti contemporanei trentini che hanno in comune una matrice: l’imprevedibilità.

L’8 dicembre 2010 ad Assisi saremmo in otto, fra scultori e pittori trentini.

E lasceremo le nostre opere nel Conventino del Museo della Porziuncola di Assisi

 fino al 2 febbraio 2011.

 Ringrazio Fra’ Saul Tambini, direttore dell’Opera della Porziuncola,

per avermi offerto questo mandato.

Un grazie anche all’Associazione Amici del Presepio di Tesero che ci ha dato una mano per trasportare le opere. Li ritroverò ad Assisi, dove allestiranno un presepio a grandezza naturale nella piazza della Basilica Inferiore di S. Francesco ad Assisi, un altro presepio all’interno della Basilica Superiore e una mostra di presepi storici alla Basilica della Porziuncola in Santa Maria degli Angeli

(www.presepiditesero.it).

 Marco Nones

 

DESCRIZIONE DELLA MOSTRA
Nel “Conventino” del museo della Porziuncola di Assisi, l’8 dicembre 2010 sarà inaugurata la mostra collettiva “L’irrompere della vita” con le opere meditative di otto artisti contemporanei trentini. Le sculture e i dipinti di Marco Arman, Robert Bosisio, Marco Nones, Anneliese Picler, Lara Steffe, Elio Vanzo, Paolo Vivian e Matthias Sieff descrivono la vita nella sorpresa del suo sorgere ma anche nella sua qualità di opportunità e ricerca. 

L’esposizione, organizzata da Fra’ Saul Tambini, direttore dell’Opera della Porziuncola, in collaborazione con lo scultore di Cavalese Marco Nones, resterà aperta fino al 2 febbraio 2010. “L’irrompere della vita” si inserisce nel contesto della grande mostra di presepi che provengono da tutto il mondo e che sono esposti lungo l’itinerario delle memorie francescane nella Basilica di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola. Nello stesso contesto sarà allestita una mostra di antichi presepi trentini in collaborazione con l’Associazione Amici del presepio di Tesero e la Provincia Autonoma di Trento.

Beatrice Calamari

  www.porziuncola.org

L’irrompere della vita

Mostra collettiva

di artisti trentini contemporanei

 

Marco Arman, Robert Bosisio, Marco Nones, Anneliese Pichler, Matthias Sieff, Lara Steffe, Elio Vanzo, Paolo Vivian espongono, presso il Museo della Porziuncola, con tratto di artista, le loro intuizioni sulla vita, sul suo senso recondito, mentre la cristianità ne celebra il suo accadimento più autentico.

Prima ancora di essere decisione e conquista, la vita è sorpresa e ricerca. Sorpresa perché travolgente accade, facendoci ora pensosi, ora stupiti; ricerca perché vincola, appellandosi alla più consapevole responsabilità.

Gli artisti contemporanei trentini di questa collettiva, pur partendo da prospettive diverse e in modalità spesso opposte, giungono a tematizzare la vita sempre come sorpresa del suo accadimento e invocazione dell’umana responsabilità, del nostro impegno. Ci esprimono in fondo l’idea che la vita è dono che sempre può essere accolto e sempre trovato.

Le opere vedranno il commento delle parole di Carlo Betocchi, poeta che più di altri ha cantato liricamente l’irrompere della vita.

 

Museo della Porziuncola

– Conventino –

8 dicembre 2010 – 2 febbraio 2011

orario: 9.00 – 12.30 / 15.00 -18.00

lunedì chiuso

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...